offerte-lavoro-facebook

Come trovare dei collaboratori fidati in modo veloce, ma pratico?

Facebook  ha pensato anche a questo, mettendo a disposizione uno strumento gratuito e semplice da utilizzare: “Offerte di Lavoro”.

Vediamo come funziona.

Gli step principali per creare un’offerta di lavoro ad hoc

Innanzitutto devi avere ben chiaro chi stai cercando e il ruolo che dovrà ricoprire per poter completare correttamente il form e attrarre i candidati giusti.

Tieni presente inoltre che su Facebook i candidati non ti invieranno immediatamente il CV, (che potrai richiedere nei passaggi successivi), ma inizialmente potrai solo visualizzere le esperienze lavorative che ogni persona ha inserito sul proprio profilo personale.

Per creare un’offerta di lavoro ti basterà cliccare sul tasto “Pubblica un’offerta di lavoro” presente nella sezione “Strumenti di pubblicazione” della tua pagina. A questo punto ti si aprirà un form, dove dovrai inserire le seguenti informazioni:

  • una foto attraente, se hai un’immagine di copertina ottimizzata anche per mobile e ritieni che ben rappresenti la tua azienda, puoi utilizzare anche questa, purché sia “catchy” e significativa.
  • il nome della figura professionale che cerchi, in modo molto sintetico. Per esempio “Social media assistant”.
  • l’indirizzo della sede della tua azienda.
  • Per rendere più chiara la tua offerta di lavoro, puoi inserire anche quale sarà lo stipendio orario, settimanale, mensile o annuale che spetterà alla figura professionale che ricerchi. Ovviamente questo sarà uno dei criteri discriminanti per il futuro candidato che deciderà di inviare la sua adesione.

  • Dopo di che, con il menu a tendina, inserisci il tipo di contratto con cui verrà assunto il candidato prescelto (a tempo pieno, part time, tirocinio, volontariato oppure a tempo determinato).

  • una breve descrizione della posizione lavorativa per cui vuoi reclutare candidati. Tieni a mente che una descrizione breve e incisiva sarà sicuramente più allettante. Nonostante questo, Facebook ti mette a disposizione 5000 battute (spazi inclusi) per descrivere la posizione che ricerchi. Un consiglio è quello di inserire sempre una mail o comunque un recapito dell’azienda.
  • A questo punto viene il bello, puoi inserire una o più domande (a risposta aperta, a risposta sì/no, oppure a risposta multipla) da fare ai candidati per semplificarti la scelta.Il consiglio è quello di scrivere domande mirate, le cui risposte rappresentino veramente un metodo di selezione per te. Le domande devono essere chiare e sintetiche e per queste hai a disposizione 200 battute (spazi inclusi).
  • Puoi decidere, infine, di ricevere le candidature, non solo sulla Pagina Facebook, ma direttamente sulla tua e-mail.

Una volta creata l’offerta come si procede?

A questo punto la tua offerta sarà presente nei segnalibri per le offerte di lavoro su Facebook, sulla colonna di sinistra del tuo news feed.

Appena qualcuno si candiderà riceverai un messaggio ed anche una mail, nel caso tu abbia inserito il tuo indirizzo mail, nel momento della creazione del post Offerta di Lavoro.

Cliccando su “Visualizza la candidatura”, ti apparirà il riassunto delle esperienze lavorative/competenze del candidato.

Potrai decidere di fissare un colloquio, cliccando sulla destra “Fissa un colloquio”.

Quando fisserai il colloquio, al candidato arriverà un messaggio con tutti i riferimenti e tu potrai inserire nel tuo calendario l’appuntamento, in modo da programmare i vari colloqui in modo preciso.

Potrai anche impostare lo stato della richiesta, così avrai sempre un promemoria disponibile.

 Oppure, se preferisci, potrai decidere di contattare il candidato via e-mail o tramite messenger, ovviamente, potrai fare tutte queste azioni direttamente dal gestionale che Facebook ti mette a disposizione.

Dove gestisci tutte le offerte di lavoro?

Facebook ti fornisce anche una sorta gestionale, come anticipato, dove puoi ritrovare tutti i candidati che si sono proposti, con le proprie schede riassuntive.

Potrai accedervi, cliccando su “Strumenti di pubblicazione” e sulla colonna di sinistra troverai “Candidature per l’offerta di lavoro”, da qui potrai gestire tutte le candidature al fine di avere una panoramica più dettagliata e poter decidere nel modo più semplice.

Sponsorizza la tua offerta di lavoro!

Una volta che avrai pubblicato il post della tua offerta di lavoro, potrai sponsorizzarla come qualsiasi altro post per renderla maggiormente visibile e restringere ancora di più la tua target audience.

A questo punto, cosa aspetti?

Inizia a creare la tua offerta di lavoro!