Facebook-finti-fan

Abbiamo sempre parlato di quanto sia inutile e sbagliato acquistare “Mi piace” per la propria Pagina Facebook allo scopo di gonfiare il volume della propria fanbase; ora però pare che Facebook, da sempre impegnato nella lotta a tutto ciò di poco autentico si potesse trovare nella piattaforma, abbia deciso di prendere una posizione netta.
Ma cosa significa in concreto?

In prima linea nella lotta contro i “Mi piace” falsi

Questo è il titolo di un post comparso nel blog ufficiale di Facebook per le aziende.

Il post spiega quanto i fan acquistati o comunque non reali siano un problema sentito e affrontato dal team, che si impegna a riconoscere attraverso sistemi sempre più avanzati i pattern che consentono lo scambio di falsi “Mi piace” attraverso account falsi (generati allo scopo di generare “mi piace”), fonti di clic (persone reali pagate per mettere “mi piace” alle pagine) e malware (relativi ad account compromessi più o meno volontariamente).

Non solo, Facebook avvisa gli amministratori delle Pagine attraverso il meccanismo delle notifiche quando rimuove falsi fan e, fino ad oggi, vanta di aver tutelato già 200.000 pagine.

Ti stai chiedendo se questa è una lotta di ideali per garantire l’autenticità della vita su Facebook?

Ti rassicuriamo; ovviamente Facebook, società quotata in borsa e che genera fatturato massimamente attraverso le Facebook Ads, ci tiene affinché le inserzioni vengano consegnate a persone reali, viceversa la piattaforma perderebbe valore e credibilità per gli inserzionisti, quindi diminuirebbero gli investimenti al suo interno.

Come lo stesso Facebook ammette ” I “Mi piace” creati da account falsi o da persone senza intenzioni reali sono negativi per le persone su Facebook, per gli inserzionisti e per Facebook stesso”…e sottolineiamo la parola “inserzionisti”.

I veri motivi per cui non dovresti MAI acquistare “mi piace” falsi

Al di là della lotta di Facebook a questo tipo di cattivo e inutile marketing, ci sono ben altri motivi per i quali non dovresti mai acquistare fan:

  • la tua Pagina Facebook è una risorsa di business se e solo se l’audience a cui ti rivolgi (la tua fan base) è realmente interessata e ricettiva a ciò che pubblichi: avere un pubblico finto renderà la tua Pagina un’inutile perdita di tempo e denaro
  • Facebook considera il tasso di coinvolgimento della Pagina quando decide a chi e quanto mostrare i tuoi post: i fan finti pesano come una zavorra sull’engagement rate della tua Pagina facendolo precipitare e, di conseguenza, facendoti raggiungere sempre meno persone, compresi i fan genuini
  • i falsi fan potrebbero essere rimossi da un momento all’altro: come detto, Facebook sta intensificando le operazioni di rimozione, per cui pensa che bella figura se qualcuno, visitando dall’oggi al domani la tua pagina, trovasse migliaia di fan in meno

Acquistare fan o farsi coinvolgere in circuiti di scambio like ti aiuta a gonfiare i numeri della tua Pagina, ma nel breve e nel lungo termine la rende anche un inutile presidio social per il tuo brand, nonché un rischio per la reputazione della tua impresa.

Sei sicuro di voler rischiare?

 

 Cliccando su iscrivimi acconsento al trattamento dei dati personali come descritto nell'Informativa sulla privacy